Oggi l’autopsia del ciclista morto a Roccaraso

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1547

SULMONA. E' morto giovedì sera al S. Salvatore di L'Aquila Franco Spinosa, il ciclista investito lunedì scorso da un'autovettura mentre percorreva la statale 17 alle porte di Sulmona diretto a Roccaraso.


Il forte trauma commotivo, dopo l'impatto con il parabrezza dell'auto, non gli ha lasciato scampo e a distanza di tre giorni gli ha procurato la morte.
La posizione dell'investitore si sarebbe aggravata, con l'ipotesi di reato che passa da lesioni gravi a omicidio colposo.
Sarà la Procura della Repubblica di Sulmona, già titolare del fascicolo, ad adottare le determinazioni del caso.
Spinosa 39 anni di Sulmona, operava come tecnico radiologo all'ospedale peligno.
Oggi si svolgerà domani l'autopsia sul suo corpo, così come disposto dal procuratore di Sulmona, Federico De Siervo.
La Procura ha inoltre provveduto ad acquisire tutti i rilievi effettuati dai carabinieri sull'incidente oltre ai risultati delle analisi tossicologiche e alcolemiche effettuate sul conducente dell'auto che ha investito Spinosa subito dopo l'incidente.
E proprio da quei test l'investitore è risultato positivo alla cannabis.
Non è stato possibile invece l'espianto degli organi del povero ciclista come era previsto invece in un primo momento.

28/03/2009 9.39