Ente musicale Barattelli. Arriva il nuovo presidente Giorgio Battistelli

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

806



L'AQUILA. Mercoledì 25 febbraio si svolgerà presso l'Auditorium “Nino Carloni” l'Assemblea dei Soci dell'Ente Musicale Società Aquilana dei Concerti “B.Barattelli”, una assise di 100 persone, che è chiamata a pronunciarsi, fra l'altro, sulla nomina del nuovo Presidente dell'Ente.
Dopo 50 anni di appassionata partecipazione e 12 anni in qualità di Presidente lascia l'incarico Lucio Barattelli.
Il candidato alla Presidenza dell'Ente indicato già dagli organi statutari, ossia il Consiglio dei Musicisti e il Consiglio di Amministrazione, è il compositore Maestro Giorgio Battistelli, già Direttore Artistico della Società Aquilana dei Concerti dal 2000 al 2006.
Nell'ambiente viene considerata «personalità di spicco di grande levatura culturale e musicale», insignito da prestigiosi riconoscimenti quali la nomina di Chevalier de l'Ordre des Arts et des Lettres dal Ministero della Cultura francese.
Diplomatosi al Conservatorio dell'Aquila, Giorgio Battistelli ha una carriera brillante come compositore e le sue opere sono eseguite sui palchi dei teatri più illustri e delle sale da concerto più prestigiose del mondo (ha recentemente ricevuto una nuova commissione dalla Scala di Milano per un'opera che sarà rappresentata nel 2013).
Importante è la sua esperienza come organizzatore musicale. E'stato Direttore Artistico della Biennale Musica di Venezia, dell'Arena di Verona, dell'Accademia Filarmonica Romana e dell'Orchestra Regionale Toscana, nonché, fra l'altro, docente alla Scuola di Musica di Fiesole. Una candidatura dunque che guarda ai precedenti Presidenti compositori Goffredo Petrassi e Roman Vlad.
L'Assemblea di mercoledì prossimo è chiamata a pronunciarsi sul nome di Battistelli la cui Presidenza, fra l'altro, riporterebbe ad operare a L'Aquila una delle figure più importanti e riconosciute del panorama musicale europeo.

24/02/2009 11.10