L'Aca assicura: «a febbraio partono i due nuovi pozzi di Bussi»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

723

BUSSI. L'acqua potabile dei primi due nuovi pozzi che l'Aca sta realizzando in località San Rocco a Bussi sarà messa in rete nella seconda metà del mese di febbraio 2009.
È quanto ha ufficializzato Il vicepresidente dell'Azienda Acquedottistica di Pescara Ezio Di Cristofaro.
«Il nuovo progetto – ha spiegato Di Cristofaro – prevede la realizzazione di 4 nuovi pozzi in località San Rocco a Bussi che permetteranno di captare in totale circa 300 litri di acqua potabile al secondo, una risorsa molto importante per evitare il verificarsi di emergenze idriche».
I lavori di perforazione per la realizzazione dei primi due nuovi pozzi sono già iniziati. Una volta terminata questa prima fase, spiegano dall'Aca, si procederà agli allacci delle pompe e dei tubi e, infine, inizieranno i prelievi di acqua potabile sia da parte dei biologi dell'Arta che di quelli dell'Aca per verificare la qualità dell'acqua. «Solo quando i risultati delle analisi daranno esito positivo, ossia certificheranno l'assoluta assenza di qualsiasi inquinante», assicura Di Cristofaro, «partirà la captazione e l'erogazione dell'acqua. Con l'attivazione dei primi due pozzi la distribuzione idrica attuale verrà incrementata di circa 180 litri al secondo».
Appena terminati i due nuovi pozzi si procederà alla perforazione per la realizzazione degli altri due impianti.
Intanto ieri sono terminati i lavori di riparazione di un tratto della condotta idrica situata in via Aterno a Pescara. L'intervento, durato circa due ore, si è reso necessario a causa della rottura improvvisa verificatasi sulla stessa linea.
«Così come accertato dai tecnici dell'Aca, giunti prontamente sul posto – ha spiegato la Direzione dell'Azienda Acquedottistica di Pescara -, il guasto alla linea idrica si è verificato a causa della vetustà della stessa condotta».
La situazione, comunque, è tornata alla normalità appena conclusi i lavori, ossia intorno alle 12.30.

13/01/2009 11.06