Lavoro: restano aperti i 15 negozi centro commerciale Ovidio

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

904


SULMONA. Nonostante la crisi occupazionale, arriva una bella notizia che fa tirare un sospiro di sollievo. I 15 negozi del centro commerciale Ovidio continueranno ad esercitare la propria attività anche se il marchio Sidis deciderà di chiudere il reparto alimentare.
Lo ha affermato il rappresentante legale della costituenda associazione nata per evitare ogni carenza strutturale e per portare avanti una politica di marketing più incisiva.
«Al di là infatti delle difficoltà, peraltro in via di rapida risoluzione, che al momento stanno condizionando il marchio Sidis in tutto l'Abruzzo», spiega l'avvocato Anna Berghella, «gli operatori del Centro Commerciale Ovidio continuano a ritenerlo un insediamento distributivo assolutamente strategico per l'intera Valle Peligna. Proprio per offrire un servizio ancor più migliorato alla clientela del Centro, - prosegue Berghella - gli esercenti della galleria hanno deciso di strutturarsi in una forma associata, ancora da definirsi giuridicamente ma certamente corrispondente alle richieste del mercato, in modo da evitare ogni carenza strutturale ed al tempo stesso essere parte attiva di una rinnovata e più incisiva politica di marketing, a sicuro vantaggio e gradimento della clientele del Centro commerciale Ovidio».
L'attività della Galleria comprende, oltre alla piattaforma alimentare, 15 negozi di varie tipologie e dimensioni, compreso l'autolavaggio all'esterno, impiegando oltre trenta nuclei familiari.
«E' un bene per la nostra economia in difficoltà – conclude l'avvocato Berghella - che non sarà messo in difficoltà dall'avvicendarsi dei gestori del settore alimentare».

13/01/2009 9.03