Salvato giovane pastore disperso sui monti della Duchessa

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

905

L’AQUILA. Sono durate tutta la notte le ricerche del 25enne pastore marsicano disperso nella zona dei monti della Duchessa a circa 2000 metri, ai confini tra Lazio e Abruzzo.
Nella lunga notte di ricerche, le condizioni climatiche non hanno ostacolato le squadre di soccorritori che repentinamente si sono attivati sui due versanti del monte per la ricerca del disperso. Militari del soccorso alpino della Guardia di finanza, Corpo forestale dello stato, volontari del Soccorso alpino e Vigili del fuoco attrezzati con cellule fotoelettriche ed unita' cinofile per la ricerca di persone in montagna hanno organizzato della pattuglie miste per trovare il giovane pastore prima che la bassa temperatura potesse aggravare le condizioni di salute del giovane già compromesse dallo stato di shock. L'avanzato stato di ipotermia stava avendo il sopravvento quando, in una continua corsa contro il tempo, l'elicottero del 118 ha prima avvistato, poi tratto in salvo, il giovane. Attualmente il giovane si trova ricoverato presso l'ospedale civile di Avezzano per le cure del caso.
22/11/2008 14.33