Arrestati 3 giovani spacciatori. 80 mila euro di cocaina in auto

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2385

SAN GIOVANNI TEATINO. I carabinieri di Sambuceto hanno arrestato ieri poco prima delle 20 tre ragazzi per spaccio di droga.

Sono finiti in manette Carlo Lepore di 24 anni di Pescara, Manuel Martinelli, 20 anni di Pescara e Massimo Ciarelli 25 anni di Pescara.
I tre erano a bordo di una Golf sulla E81 in direzione di Pescara. Sono stati fermati mentre viaggiavano a tutta velocità sulla corsia di sorpasso all'altezza dello svincolo Salvaiezzi- Zona industriale.
Quando i militari si sono accostati uno dei tre ha gettato fuori dal finestrino una busta che conteneva 670 grammi di cocaina, droga che avrebbe fruttato dagli 80 mila ai 90 mila euro.
Ai tre è stata sequestrata anche la somma di 2.900 euro in contanti.
Subito dopo l'arresto i tre ragazzi sono stati condotti nel carcere di Chieti.
Resta adesso da accertare da dove arrivasse lo stupefacente e da chi si rifornivano i tre giovanissimi pescaresi. 29/10/2008 12.22