Nuovo cantiere in via del Circuito, percorsi alternativi per gli automobilisti

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

737

PESCARA. In questi giorni sta partendo la riqualificazione di tre importanti arterie cittadine, via Gobetti, viale Bovio e via del Circuito.
Per quanto riguarda via Gobetti e viale Bovio,il Comune assicura che non ci saranno grossi disagi per i residenti.
Altro discorso invece per via del Circuito, dove forse i problemi si faranno sentire di più. La strada aspetta una riqualificazione da 30 anni e al termine dell'intervento ci saranno nuovi marciapiedi, un nuovo arredo urbano e una nuova illuminazione.
I lavori inizieranno martedì 7 ottobre 2008 e dureranno 180 giorni. La prima fase del cantiere interesserà l'area dalla rotatoria di piazza Pierangeli, lato ospedale, fino a via Pian delle Mele. Poi interesseranno il lato sud (lato clinica Pierangeli) della stessa arteria e, infine, il tratto che va dalla rotatoria di piazza Pierangeli fino all'intersezione con via Ferrari.

LE INDICAZIONI DEL COMUNE

In questi giorni la via ha subito dei rallentamenti a causa di un cantiere aperto su territorio di Spoltore che sarà terminato entro oggi
Per evitare nuovi disagi il Servizio Mobilità del Comune dal prossimo 7 ottobre e fino alla fine dei lavori, tra piazza Pierangeli e via Pian delle Mele ha previsto un nuovo sistema di viabilità: dal Ponte delle Libertà potrà essere presa via Valle Roveto in direzione mare, com'è attualmente o via del Circuito sempre a senso unico fino a piazza Pierangeli direzione monti-mare. Mentre da Piazza Pierangeli per tornare in direzione Villa Raspa dovrà essere presa via Fonte Romana che rimane a doppio senso e da qui si potrà raggiungere via Pian delle Mele. Dalla rotatoria del Ponte della Libertà fino a via Pian delle Mele via del Circuito sarà a doppio senso, in modo da consentire il deflusso del traffico da e verso le due direzioni.
01/10/2008 11.51