La direttrice di Europarc Federation arriva in Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

623

PESCARSSEROLI. Carol Ritchie, da alcuni mesi nuova direttrice di Europarc Federation, è in questi giorni a Roma per incontrare gli organi direttivi di Federparchi – Europarc Italia.
La direttrice, il prossimo 12 e 13 settembre, sarà inoltre nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, dove si incontrerà con il presidente Giuseppe Rossi e con il direttore Vittorio Ducoli.
La signora Ritchie visiterà il Parco per scoprirne le straordinarie bellezze, ma soprattutto per conoscere da vicino le esperienze di conservazione della natura, il funzionamento dei servizi e le modalità di gestione dell'Ente, anche alla luce delle significative novità che stanno caratterizzando questo periodo di rinascita del Parco, oggetto di grande interesse da parte dei vertici di Europarc Federation.
«Tale incontro – afferma il presidente Rossi – segue di alcuni mesi la visita al Parco della Presidente di Europarc Erika Stanciu e sarà una nuova occasione per rafforzare i già ottimi rapporti di collaborazione tra il Parco e la Federazione Europea delle Aree Protette».
La direttrice incontrerà anche i responsabili dei vari servizi dell'Ente, essendo interessata a conoscere le iniziative in corso e programmate per la ricerca scientifica, la pianificazione , la promozione e l'educazione ambientale. Inoltre, particolare attenzione verrà prestata dalla Ritchie alle attività e ai programmi di volontariato che hanno riscosso nel corso della stagione estiva grande successo, con la partecipazione di centinaia di giovani, anziani e famiglie, provenienti dall'Italia e dall'estero.
Un Progetto sul volontariato, cui partecipano Europarc Federation, Federparchi-Europarc Italia, Europarc Germania e PNAlM, sarà presentato prossimamente alla Assemblea generale della Associazione Europea delle Aree Protette che si svolgerà a Brazov (Romania) dal 25 al 28 settembre prossimi.
11/09/2008 11.25