Concerto Vasco Rossi:1 arresto, 3 denunciati, 41 segnalati

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3413

TERAMO. Concerto carica d'attesa per i fan di Vasco, ma c'è anche chi non è riuscito a sentirlo cantare….


Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Teramo, con l'ausilio delle unità cinofile antidroga delle Compagnia di L'Aquila e Pescara, in occasione del concerto musicale di Vasco Rossi, hanno tratto in arresto un 22 enne campano C.E., trovato in possesso di 76 grammi di hashish, denunciato a piede libero 3 giovani e segnalato alle competenti autorità giudiziarie 41 persone.
I controlli, effettuati all'uscita dei caselli autostradali e sulle più importanti arterie di collegamento alla città, hanno portato al sequestro di circa 200 grammi di hashish, di 4,5 grammi di cocaina,
3,5 grammi di eroina, 2 grammi di marijuana, 6 spinelli e 1 foglia di canapa.
I soggetti segnalati alle Prefetture di competenza, sono tutti di giovane età, provenienti dall'Abruzzo e dalle regioni limitrofe per assistere all'evento musicale.
Per il ragazzo arrestato, nei cui confronti proseguiranno le indagini per appurare la provenienza degli stupefacenti, è previsto per oggi il giudizio per direttissima.
Sono state segnalate anche 2 persone per vendita di tagliandi senza autorizzazione (bagarinaggio). Per l'intera settimana, la Guardia di Finanza di Teramo ha costantemente monitorato svariati siti internet rilevando annunci di vendita di biglietti nonostante l'organizzazione ne avesse dichiarato l'esaurimento da settimane.

06/09/2008 11.44