Feste patronali a Torre de’ Passeri. Arrivano i Matia Bazar

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2092

TORRE DE’ PASSERI. Tre giorni di preghiera e tradizione che culmineranno mercoledì 3 settembre, con la solenne processione per le vie del paese (ore 19.15), ma anche tre giorni di cabaret, concerti e puro divertimento.
Sono questi i tratti salienti del ricco calendario delle festività patronali in onore di Sant'Antonino Martire, in calendario a Torre de' Passeri dal 2 al 4 settembre ed organizzate da Comune e Pro-loco, in collaborazione con la parrocchia Beata Vergine Maria delle Grazie.
E se il centro storico del paese pullulerà di bancarelle e chioschi, che coloreranno piazza Kennedy, piazza Plebiscito e piazza Mazara insieme alle inossidabili giostre, nelle tre serate, invece, sarà piazza Giovanni XXIII il palcoscenico di concerti e cabaret.
Ieri sera si sono esibiti Claudio Insegno e Federico Perrotta con lo show “Risate in corso”, mercoledì sarà la volta della celebre Banda di Conversano, mentre giovedì toccherà ai Matia Bazar che oltre ai propri celebri pezzi porteranno in concerto il recente lavoro “One1 two2 three3 four4”, cover e canzoni del repertorio italiano “smontate e rimontate” dai quattro musicisti genovesi.
Tutti gli spettacoli sono gratuiti ed avranno inizio alle 21.30. L' arrivederci al 2009 sarà affidato al classico e sempre originale walzer di fuochi pirotecnici, in programma nella notte tra il 4 e il 5 settembre.
03/09/2008 11.17