Spunta un aereo sulla rotatoria più grande della città

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

7300

Spunta un aereo sulla rotatoria più grande della città
PESCARA. La festa nazionale per i vent'anni di costituzione dei Nuclei Volo del Corpo delle Capitanerie di Porto verrà celebrata a Pescara sabato a partire dalle ore 10 con una cerimonia molto particolare che si terrà presso l'aeroporto militare.
Per l'occasione il Comune ha deciso di posizionare un singolare monumento che ha preso posto sulla rotatoria antistante l'uscita dell'asse attrezzato per l'aeroporto, la più grande della città, da
cui sabato comincerà la Festa.
Si tratta di un aereo di 15 metri, modello Piaggio donato alla città dal Reparto volo della Capitaneria di Porto di Pescara e dal comandante Rosario Capodicasa, restaurato con il contributo del Comune e posizionato ieri mattina all'alba al centro della rotonda in posizione di atterraggio.



Un simbolo di grande effetto per la città, che fino a qualche tempo fa effettuava regolarmente voli di servizio per sorvegliare e monitorare le coste dell'Adriatico.
«Una testimonianza», ha commentato l'assessore Giuseppe Bruno, «diretta e un tributo alla presenza della Guardia Costiera a Pescara, che si fonde al ricordo di un illustre pescarese aviatore quale fu Gabriele D'Annunzio al quale il monumento è stato dedicato».
18/07/2008 15.30