A settembre i campionati di pattinaggio a Roccaraso. 200 atleti in gara

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1201

ROCCARASO. Si è svolta questa mattina presso il Comune di Roccaraso la presentazione dei Campionati Europei cadetti-jeunesse di pattinaggio artistico che si svolgeranno al Palaghiaccio "G. Bolino" dal 1 al 6 settembre.

Tra le tante autorità, il presidente Fihp e Firs Sabatino Aracu, il sindaco di Roccaraso Armando Cipriani, il presidente della società organizzatrice Accademia Pattinaggio Pescara Sara Locandro, il vice sindaco di Roccaraso Massimo Di Natale, il presidente del Coni Regionale Abruzzo Ermanno Morelli, l'assessore della Provincia dell'Aquila Luca Angelini, il segretario del Coni Abruzzo Virginio Rapone e tanti sindaci dei Comuni dell'Alto Sangro che hanno assicurato il loro sostegno all'iniziativa.
Il presidente Aracu ha messo in evidenza l'articolazione complessiva del progetto che prevede anche lo Stage Internazionale dal 26 agosto a lunedì 1 settembre e il Gran Galà con tutti i fuoriclasse dell'artistico previsto sempre per il 1 settembre alle 20.30.
A Roccaraso si potrà assistere ad un evento agonistico di primo piano come i Campionati Europei cadetti-jeunese, partecipare allo Stage Internazionale che per gli atleti costituirà un momento importante di crescita.
Grande soddisfazione ha espresso nel suo intervento il sindaco di Roccaraso Armando Cipriani per il pattinaggio artistico che dai Campionati Mondiali 1989 continua ad eleggere la cittadina abruzzese come "location" ideale per gli eventi di maggior rilievo.
Sara Locandro, nella duplice veste di presidente della società organizzatrice Accademia Pattinaggio Pescara e presidente della Scuola Italiana Pattinaggio, si è detta piacevolmente sorpresa dal numero di adesioni che ha riscosso lo Stage Internazionale da parte di atleti e tecnici di tutto il mondo.
E' allo studio la possibilità di allungare il periodo di svolgimento dello Stage proprio per consentire al maggior numero possibile di appassionati di prendere parte a questo evento.
Per quanto riguarda i Campionati Europei cadetti-jeunesse i dati più aggiornati parlano di quasi duecento atleti partecipanti in rappresentanza delle selezioni nazionali di Austria, Belgio, Olanda, Israele, Spagna, Portogallo, Francia, Gran Bretagna, Slovenia, Croazia, Svizzera, Germania oltre ovviamente alla Nazionale italiana chiamata a ribadire la leadership internazionale in questa disciplina.
08/07/2008 17.48