Ripetitori San Silvestro: 180 giorni per spostarli tutti a Bussi

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1590

PESCARA. Parte ufficialmente la delocalizzazione di tutti gli impianti di radiodiffusione sonora e televisiva attualmente allocati in località San Silvestro a Pescara.
Lo stabilisce un'ordinanza che il presidente della Regione, Ottaviano Del Turco, ha firmato stamane dopo la riunione di venerdì scorso a Pescara sull'inquinamento elettromagnetico.
L'ordinanza stabilisce –come già preannunciato la scorsa settimana- inoltre, in coerenza con quanto fissato dal piano nazionale delle frequenze che ha indicato siti in Abruzzo, lo spostamento degli impianti nel sito di Pietracorniale nel comune di Bussi sul Tirino oppure in un altro sito «purchè ritenuto idoneo sotto l'aspetto radioelettrico dal ministero delle Comunicazione».
L'ordinanza fissa poi in 180 giorni dalla notifica del provvedimento gli adempimenti connessi alla delocalizzazione a carico dei titolari degli impianti. Su questo aspetto l'ordinanza firmata dal presidente Del Turco disegna anche un percorso di assistenza e collaborazione della Regione, per il tramite dell'ente strumentale Arta, nei confronti dei titolari degli impianti di radiodiffusione. In caso di mancato adempimento all'ordinanza di delocalizzazione, verrà richiesto al ministero dell'Ambiente di «disporre il trasferimento di tutti gli impianti di radiodiffusione sonora e televisiva, attualmente collocati in località San Silvestro, in un altro sito ritenuto idoneo».
Il ministero delle Comunicazione dovrà inoltre «esprimere il proprio parere in merito all'idoneità sotto l'aspetto radioelettrico sul sito individuato o su altro sito».
Contento anche il sindaco di Pescara,Luciano D'Alfonso, che ha parlato di «un traguardo davvero senza precedenti per cui l'amministrazione comunale si è prodigata molto e che la Regione ha accolto con tempestività e decisione. Risale infatti a quattro giorni fa la riunione del tavolo operativo per la delocalizzazione e oggi, con la firma dell'Ordinanza da parte del Presidente Del Turco, al quale va il mio personale plauso, la procedura può dirsi concretamente avviata».

24/06/2008 15.17