Medicina turistica, attivate le prime postazioni di guardia medica

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1454

LANCIANO-VASTO. E’ partito ieri il servizio di Medicina Turistica, che come ogni anno segue un calendario differente a seconda delle capacità attrattive dei diversi luoghi di vacanza.
A inaugurare la stagione sono state Vasto e San Salvo, notoriamente località che registrano maggiore affluenza di bagnanti, dove sono state attivate le postazioni di guardia medica sul litorale, che garantiranno assistenza ai turisti tutti i giorni dalle 8 alle 20 in due turni, con due medici per ogni turno; dal 1° luglio, invece, il servizio sarà esteso anche a Casalbordino, Torino di Sangro, Fossacesia, San Vito, Bomba e Pizzoferrato, dove gli ambulatori resteranno aperti dalle 10 alle 18. La medicina turistica resterà attiva fino al 15 settembre nelle località balneari, mentre in quelle di montagna sarà garantita fino al 31 agosto, poiché solitamente le vacanze degli appassionati del lago e delle altitudini non si protraggono oltre quella data, e non si verifica quindi la necessità di servizi assistenziali extra.
Le postazioni, inoltre, saranno dotate di un'ambulanza per il trasporto infermi, grazie a una convenzione stipulata dalla Asl con Croce Rossa, Coop. Valtrigno, Pubblica Assistenza Abruzzo e Croce Azzurra. Per la copertura del servizio sono stati reclutati 33 medici con contratto a tempo determinato, per un investimento complessivo di 250 mila euro.
Com'è noto, tutti gli ambulatori, sia quelli del mare che della montagna assicurano gratuitamente solo prestazioni di pronto soccorso ed emergenza, con esclusione di tutte le altre che non abbiano carattere di urgenza e immediatezza di intervento, per le quali i turisti possono rivolgersi ugualmente ai medici dello stesso servizio pagando le tariffe previste dal contratto, di 15 euro per la visita ambulatoriale e 25 per quella domiciliare. Fanno eccezione solo gli immigrati stranieri in soggiorno temporaneo, che, se in possesso dei documenti rilasciati dall'Azienda Sanitaria, potranno rivolgersi indifferentemente ai medici di base o alla guardia medica turistica per qualunque necessità.
«Anche se può apparire ripetitivo credo sia utile rimarcare quali sono le prestazioni erogabili dalla Guardia medica turistica – specifica Gancarlo Barrella, dirigente dell'Assistenza sanitaria di base e specialistica della Asl – perché quasi ogni anno si registrano proteste da parte di qualche utente che lamenta di non aver ricevuto l'assistenza richiesta. Si tratta, invece, di un servizio che costituisce un rafforzamento dell'assistenza primaria connessa al 118 in località meta di un numero elevato di turisti e villeggianti, e che non può essere confuso con la comune guardia medica».

16/06/2008 15.10

I SERVIZI DI GUARDIA MEDICA A TERAMO


Dal 15 giugno sino al 15 settembre la ASL di Teramo ha attivato il servizio di Guardia Medica Turistica che garantisce l´assistenza medica di base ambulatoriale o a domicilio a turisti italiani e stranieri.
Il servizio è attivo nelle località marine di Martinsicuro (Villa Rosa), Tortoreto , Giulianova, Roseto, Pineto e Silvi, mentre nelle località appenniniche di Fano Adriano e Pietracamela il servizio sarà attivo nel solo mese di Agosto.
Le prestazioni ambulatoriali vengono effettuate dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00 tutti i giorni, compresi festivi e prefestivi.
Nei mesi di luglio e agosto è possibile richiedere visite domiciliari che saranno effettuate dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

«Bisogna precisare che», dicono alla Asl, «trattandosi di un servizio sanitario non finanziato da Servizio Sanitario Nazionale, tutti gli utenti, compresi gli esenti ticket a qualsiasi titolo, sono tenuti al pagamento delle prestazioni erogate attraverso un concorso alle spese di gestione da parte degli utenti».

Le tariffe a carico degli utenti saranno di:
€ 5,00 ricettazione semplice
€ 15,00 visite ambulatoriali
€ 25,00 visite domiciliari

Di seguito sedi e numeri di telefono delle guardie mediche turistiche per l'anno 2008:

Pineto
c/o Municipio
P.zza della Libertà
 085 – 9493511

Silvi
via Carducci
 085 - 9353281

Pietracamela
c/o Municipio
nel mese di agosto, dalle 9.00 alle 13.00
 0861 - 955224

Fano Adriano
Corso V. Emanuele
nel mese di agosto, dalle 16.00 alle 20.00
 0861 - 95105



Martinsicuro
Via Amendola
 0861 – 710103
 0861 - 710116

Tortoreto
Via Isonzo
 0861 – 777245
 0861 – 777248

Giulianova
Via Ospizio Marino
 085 - 8020490

Roseto
Distretto Sanitario di Base
Via Adriatica
 085 – 8020871