Furgone contro guard rail, 1 morto e 4 feriti sulla A25

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2450



MANOPPELLO. Un incidente mortale questa mattina intorno alle 6.30 sull'A25 Roma Pescara 2 km prima della stazione di servizio di Brecciarola, lungo il km 172, alle porte del casello di Chieti, in direzione Pescara. Un morto e 4 i feriti.
Il gruppo, composto probabilmente da operai, stava viaggiando su un furgone che ha sbandato ed è andato a sbattere contro il guardrail.
La persona deceduta si chiamava Vincenzo Russo, 28 anni, di Casalnuovo in provincia di Napoli. L'incidente e' avvenuto in territorio comunale di Manoppello (Pescara) per cui e' competente la Procura di Pescara che ha aperto un'inchiesta di cui e' titolare il pm Guerra.
Sembra confermata l'ipotesi che i 5 si stessero recando al lavoro in una zona del Nord a bordo di un automezzo della ditta per la quale prestavano servizio. Bisognerà accertare adesso i motivi della sbandata e capire se l'incidente sia imputabile ad un colpo di sonno o a problemi tecnici del mezzo.
I 4 feriti, nessuno dei quali correrebbe pericolo di vita, sono stati ricoverati tra gli ospedali di Chieti e Pescara.
A condurre gli accertamenti sono gli agenti della sottosezione della polizia stradale di Pratola Peligna (L'Aquila).


16/06/2008 11.41