Francavilla, muore 70enne travolto dal trattore

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1242




FRANCAVILLA AL MARE. Urla disperate e lontane. E' stato un contadino di un vicino appezzamento a dare l'allarme. Erano circa le 08,30 di oggi quando un contadino che stava lavorando in un proprio terreno in località Vallone a Francavilla si è accorto di quelle urla strazianti.
E' corso immediatamente verso l'uomo che stava invocando aiuto e si è immediatamente accorto della gravità della situazione.
Un trattore si era capovolto ed aveva schiacciato il suo guidatore.
Il soccorritore ha quindi immediatamente allertato il 118 ed i Vigili del Fuoco ma, purtroppo, i medici accorsi con il velivolo dell'elisoccorso non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dello sventurato.
L'uomo deceduto era Giorgio Ciofani, 70enne di Francavilla residente in contrada Cetti.
Dal sopralluogo effettuato dai carabinieri della Stazione di Francavilla al Mare, immediatamente intervenuti, è emerso che l'uomo stava effettuando lavori di decespugliazione per conto dei proprietari del fondo, come faceva ogni anno in questo periodo; nel momento in cui le grosse ruote gommate del trattore sono finite sul ciglio di un dislivello, il terreno ha ceduto provocando il ribaltamento del veicolo che ha schiacciato inesorabilmente lo sventurato conducente.
Il magistrato di turno alla Procura di Chieti, non essendo emerse responsabilità di terzi nell'accaduto, ha restituito la salma ai familiari.
La vittima, molto conosciuta in zona proprio per i lavori che effettuava con il proprio trattore nei terreni circostanti, lascia la moglie e due figli.

07/06/2008 14.41