Riunione sul Ponte Nuovo, si procede verso l'appalto

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3237

Riunione sul Ponte Nuovo, si procede verso l'appalto
PESCARA. Ieri pomeriggio si è svolto un incontro tecnico per la realizzazione del Ponte Nuovo sul Fiume Pescara, che metterà in comunicazione l'area centrale della città con l'asse attrezzato, e per la realizzazione della bretella che collegherà l'asse attrezzato all'ospedale e l'allungamento dell'asse attrezzato fino al porto.

All'incontro hanno preso parte il sindaco Luciano D'Alfonso, il vice sindaco Camillo D'Angelo, gli assessori Giuseppe Bruno e Antonio Blasioli e i tecnici comunali competenti per la realizzazione.
Per quanto riguarda il Ponte Nuovo, opera cofinanziata da Anas, Regione e Comune, dell'importo complessivo di 9 milioni di euro, si entra nel pieno della fase operativa, con l'aggiudicazione provvisoria del progetto definitivo, affidata al raggruppamento dei professionisti Progeest Srl (capogruppo), che entro 42 giorni dall'affidamento dell'incarico avrà il compito di redigere il progetto.
Gli uffici comunali competenti stanno procedendo ora alla verifica dei requisiti del raggruppamento che si è aggiudicato l'incarico, appena tale fase detta di "validazione" verrà definita, si potrà procedere con le procedure di appalto del progetto definitivo (presumibilmente entro il mese di luglio) e andare verso l'appalto dei lavori.
La riunione è servita ad impostare una tabella di marcia sostenuta anche per la realizzazione delle altre due opere: collegamento dell'asse attrezzato con il Ponte della Libertà e l'ospedale e allungamento dell'arteria fino al Porto, inseriti fra le priorità dell'amministrazione in tema di progettazione strategica.
Nei prossimi giorni si procederà all'appalto di vari interventi di riqualificazione quali: via Gobetti, piazza Grue, via Sacco, via del Circuito e interventi vari sulla mobilità cittadina per combattere l'inquinamento atmosferico.
22/05/2008 9.42