Da San Valentino in tre per esplorare l’Alaska e conoscere gli Inuit

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1208

SAN VALENTINO A.C. Avrà inizio il 31 maggio per concludersi l’11 giugno un viaggio nel grande nord canadese-americano con lo scopo di documentare lo stile di vita dei primi colonizzatori del nuovo mondo, gli Inuit, alle prese con i problemi del nostro tempo.
Saranno tre gli esploratori sanvalentinesi che partiranno alla volta dell' Alaska: Silvio Ascenzo , giunto ormai alla sua terza esperienza; Fausto Grossi, alla seconda esperienza e il giovane consigliere comunale Piero Di Giambattista, che si appresta per la prima volta ad esplorare i territori selvaggi e incontaminati dell' Alaska.
La volontà dei tre esploratori è quella di poter raccontare a molti il loro viaggio e documentare in maniera accurata attraverso un diario la quotidianità dei villaggi eschimesi del profondo nord. Questo momento di incontro vorrà essere anche uno scambio di doni e conoscenze non solo della loro cultura e modi di vivere, ma anche della nostra cultura e delle nostre tradizioni.
Il sindaco di San Valentino, Angelo D'Ottavio, plaude all'iniziativa ed ai concittadini che compongono la spedizione: «siamo orgogliosi di patrocinare questa spedizione e mi congratulo e ringrazio i tre avventurosi concittadini che affronteranno questa entusiasmante avventura. In quei giorni avremo una rappresentanza italiana, abruzzese e sanvalentinese in Alaska e la soddisfazione si rafforza al pensiero che tra di loro ci sarà anche un consigliere comunale a portare il saluto della nostra municipalità».
Scopo del viaggio è quello di stimolare la fantasia di tutti coloro che hanno in animo di esplorare luoghi selvaggi, e di educare le persone al rispetto dell' ambiente. E' prevista per tanto la pubblicazione di un libro fotografico sui territori abitanti il circolo polare artico e la produzione di filmati e materiali di divulgazione. Saranno avviati contatti con media locali e nazionali e verranno organizzate riunioni di presentazioni in vari comuni con il patrocinio delle locali autorità ed il sostegno delle associazioni presenti sul territorio.
Gli esploratori non sono nuovi a questo tipo di avventure, nel 2000, Silvio Ascenzo, con l'aiuto di Maurizio Belli, famoso esploratore trentino, ha esplorato una parte di Alaska e nel 2005, il secondo viaggio, sempre in Alaska, questa volta, con un altro compagno di avventura: Fausto Grossi, un giovane e noto manager di San Valentino. Le loro avventure sono state seguito con attenzione dai media locali e nazionali, la trasmissione televisiva “alle falde del Kilimangiaro” gli dedicò una puntata.
20/05/2008 8.26