Antenne San Silvestro, nuovi sequestri per chi ha superato i limiti

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2850

PESCARA. Questa mattina a San Silvestro sono tornati gli agenti del Corpo forestale che hanno proceduto al sequestro delle antenne radio-televisive che hanno superato i limiti imposti dalla legge. Sigilli per La 7, Tvq, Tv6, Antenna 10, Tv Capital, e Tele A.
Tempi duri per chi non rispetta le regole. Questa mattina, nonostante la pioggia che ha rallentato un po' i lavori, la Forestale è tornata a San Silvestro per il sequestro di alcune antenne, così come disposto dalla Procura di Pescara.
L'inchiesta vede coinvolte 27 emittenti, locali e nazionali e i primi sequestri sono scattati martedi' scorso nei confronti di tre emittenti radiofoniche, due delle quali oscurate per alcuni giorni.
Insieme agli uomini della Forestale e a quelli della Polizia municipale presso la Procura anche i tecnici dell'Arta, ai quali spetta il compito di effettuare le rilevazioni. Proprio il maltempo potrebbe far slittare ai prossimi giorni le misurazioni dell'Arta
Se i rappresentanti delle emittenti, gia' convocati dalla Forestale, si presenteranno sul posto per ridurre la potenza di emissione degli impianti, scattera' comunque il sequestro, con l'apposizione dei sigilli, ma non si procedera' all'oscuramento.
Questa mattina sono arrivati a San Silvestro, dove sono posizionate le antenne delle tv da sequestrare, i rappresentanti di tre emittenti locali a sostenere le proprie ragioni, facendo notare che i singoli impianti rispettano la potenza di emissione.
Hanno anche osservato di essere «tra quelli che inquinano meno», dal punto di vista elettromagnetico, essendoci «chi inquina il doppio».
I sequestri proseguiranno anche nel pomeriggio.
Complessivamente in giornata ne dovrebbero essere eseguiti sei coinvolgendo anche note emittenti nazionali.

SEI LE ANTENNE SEQUESTRATE

Sono sei le antenne televisive sequestrate oggi a San Silvestro, nella zona collinare di Pescara, dal Corpo forestale dello Stato, coordinato da Guido Conti, perché avrebbero superato i limiti imposti dalla legge per la potenza di emissione.
I sigilli sono scattati anche per La 7, oltre che per Tvq, Tv6, Antenna 10, Tv Capital, e Tele A. Per tutte queste emittenti si sono presentati a San Silvestro i rappresentanti, per cui non si è proceduto all'oscuramento. Nei prossimi giorni saranno eseguite le misurazioni da parte dell'Arta sulla potenza di emissione. I primi sequestri, martedì scorso, avevano riguardato Radio Parsifal, Radio California e Radio Speranza.

[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=15160]IL SEQUESTRO DEI GIORNI SCORSI[/url]

13/05/2008 18.18