Stanotte la disinfestazione delle palme malate. Dalle 0 alle 5 tutti in casa

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1340

PESCARA. Sulle palme di Pescara è stata constatata la presenza di un insetto parassita denominato "Punteruolo Rosso, originario dell'Asia e della Malesia. La notizia arriva dal settore Lavori pubblici del Comune il quale annuncia che lunedì notte cominceranno le operazioni di disinfestazione.
Il trattamento verrà effettuato nelle ore notturne «ed è dunque necessario, per la salvaguardia della tutela della salute pubblica, usare delle precauzioni».
I lavori per salvare le palme avranno inizio dal giorno 5 maggio al giorno 15 maggio 2008; il trattamento verrà applicato dalle ore 23.00 alle 7.00.
Da mezzanotte alle 5 del mattino, quindi i residenti della zona dovranno tenere gli infissi chiusi e non lasciare cibi, né biancheria all'aperto.
L'insetto fitofago tra i più pericolosi, si è diffuso a partire dal 1990 nel Bacino Mediterraneo.
Gli adulti, di colore rosso ferruginoso, di dimensioni variabili da 2 a 5 cm, sono in grado di percorrere distanze pari a qualche migliaio di metri, dunque la diffusione delle infestazioni è rapida.
La sua presenza si combatte attraverso un fitosanitario che avviene attraverso l'irrorazione sulla chioma di ogni palma di una miscela insetticida con efficacia per contatto a sistemica, il parassita delle palme può essere contenuto o eliminato.
La somministrazione verrà effettuata con l'ausilio di un mezzo meccanico elevatore in grado di sormontare le chiome delle palme che applicherà la miscela insetticida a bassa pressione senza nebulizzazione ed evitando la creazione di derive.
Per salvare le palme di Pescara è indispensabile il ricorso a questo tipo di trattamento che, fa sapere l'ufficio tecnico, avverrà in collaborazione con la Ausl, Ufficio di Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica e con l'A.R.S.S.A., Servizio Fitosanitario Regionale. Insomma non ci sarebbe alcun rischio.
Inoltre, spiega ancora il Comune, i prodotti fitosanitari che saranno utilizzati, conterranno formulati autorizzati dal Ministero della Salute per l'ambiente urbano e per le palme.

05/05/2008 9.53