Borse lavoro per disabili, le domande entro il 18 aprile

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1087

MONTESILVANO. I portatori di handicap disoccupati iscritti negli elenchi del collocamento obbligatorio, della Provincia di Pescara e residenti nella stessa provincia, e le imprese pubbliche e private, incluse le cooperative, con sede operativa nel territorio della Provincia di Pescara, potranno presentare le domande relative alle borse lavoro entro il 18 aprile 2008.
«La finalità del Settore del Lavoro e della Formazione professionale della Provincia di Pescara – ha spiegato l'assessore alle Politiche sociali Bruno Sabatini - è quella di promuovere l'integrazione nel mercato del lavoro delle persone esposte al rischio di esclusione o marginalità sociale per cause psichiche e/o fisiche».
L'area aziendale d'inserimento è la seguente: segreteria, personale/formazione, servizi generali/supporto tecnico sistemi informativi, sicurezza, produzione, comunicazione, contabilità, controllo di gestione, legale, assistenza clienti, commerciale, ecc..
La borsa lavoro deve avere durata minima di 3 mesi e massima di 6 mesi. Ad ogni borsista sarà corrisposta una indennità pari a € 500,00 mensili al lordo delle ritenute e delle imposte di legge se e in quanto dovute, per 20 ore settimanali di lavoro.
Destinatari: Persone disabili di cui all'art. 1 della L. 68/99, iscritte negli elenchi del collocamento obbligatorio della Provincia di Pescara e residenti nella stessa Provincia.
Imprese pubbliche e private, incluse le imprese cooperative, con sede operativa nel territorio della Provincia di Pescara, con almeno 1 dipendente a tempo indeterminato.
Le domande dovranno essere compilate utilizzando l'apposito modulo disponibile presso il SILUS e i CPI di Pescara, o scaricabile dai siti: www.provincia.pescara.it. e www.ufficiodisabili.it e corredate, pena l'inammissibilità, della fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
L'invio dovrà avvenire esclusivamente, pena l'inammissibilità mediante servizio postale a mezzo raccomandata A/R a: Provincia di Pescara, Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Attività Produttive, via Passolanciano, 75 – 65100 Pescara.
Le domande potranno essere anche consegnate a mano presso l'ufficio SILUS della Provincia di Pescara, in via Passolanciano 75, Pescara, 1° piano.
«L'Ufficio DisAbili del Comune di Montesilvano», ha spiegato il responsabile Claudio Ferrante, «è a disposizione di quanti vogliano ricevere ulteriori informazioni in merito o qualunque tipo di supporto relativo alla compilazione, informazione e invio degli apposti modelli».
L'Ufficio DisAbili si trova presso Palazzo dei Servizi e della Cultura " E. Baldoni" Piazza Indro Montanelli telefono 085-4481364 /522. Nelle immediate vicinanze dell'Ufficio vi sono diversi posti riservati ai portatori di handicap.

12/04/2008 9.23