Gli studenti incontrano lo scienziato Edoardo Boncinelli

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

550


MONTESILVANO. La scuola incontra la scienza d'autore. Il prossimo 28 marzo, nel Grand Hotel Adriatico, con inizio alle ore 9.30, genitori e studenti di alcuni istituti superiori della provincia di Pescara : I.T.C.G."G. Marconi" Penne, Liceo Scientifico "Luca Da Penne" Penne , IIS "Alessandrini"Montesilvano, Liceo Scientifico "D'Ascanio"Montesilvano, Ist.Mag. "Marconi"Pescara, Ist. Omnicomprensivo " Spaventa" Città Sant' Angelo seguiranno una lezione speciale curata da uno studioso di grande lustro.
Relatore d'eccezione sarà, infatti, il biologo molecolare Edoardo Boncinelli, scienziato di altissimo rilievo mondiale e già direttore del laboratorio di Biologia Molecolare dello sviluppo presso l'Istituto Scientifico San Raffaele e, non ultimo,docente all'Università Vita-Salute di Milano.
Fisico di formazione, si è dedicato alla genetica e alla biologia molecolare degli uomini e degli animali superiori. Membro dell' Accademia Europea e dell'Organizzazione Europea per la Biologia Molecolare è stato presidente della Società Italiana di Biofisica e Biologia Molecolare. Ora fa parte stabilmente del Comitato editoriale di molte riviste scientifiche internazionali. La sua presenza a Montesilvano si deve all'attività delle suddette scuole superiori promotrici del progetto: "Insieme per la scienza".
La finalità è di avvicinare un numero sempre crescente di studenti al mondo della scienza favorendo il loro futuro orientamento verso facoltà universitarie nei settori tecnici e scientifici.
La capacità di trasmettere scienza ed entusiasmo di Boncinelli è testimoniata dal successo ottenuto dai suoi numerosi libri di divulgazione scientifica che spaziano dalla genetica alla teoria della evoluzione biologica fino alle neuroscienze, non mettendo mai in secondo piano temi importanti quali l'identità dell'uomo, la sua natura spirituale e il ruolo della scienza nella società.
È comprensibile dunque l'interesse che sta crescendo tra coloro che parteciperanno all'incontro, pronti a partecipare attivamente al dibattito conclusivo attraverso domande proposte all'illustre scienziato per non lasciarsi sfuggire l'occasione di andare "A caccia di geni".
26/03/2008 8.22