Incidente al porto canale. C’è la diga: peschereccio a picco

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

4659

Incidente al porto canale. C’è la diga: peschereccio a picco
PESCARA. Tragedia del mare sfiorata, la notte scorsa, quando un peschereccio e' parzialmente affondato al porto canale, nell'area prospiciente il mercato ittico. Non è il primo incidente di questo tipo all'imboccatura dello scalo pescarese.
Per fortuna non c'è stato nessun ferito e la capitaneria di porto ha lavorato tutta la mattina per ricostruire la dinamica dell'incidente.
Il motopeschereccio Nuovo Aterno, di Ugo Quinzio, è finito contro la diga foranea durante le manovre di rientro, con il suo carico di pesce. L'incidente è avvenuto probabilmente durante le ore notturne anche se le condizioni meteomarine non destavano preoccupazioni.
Cosa è successo realmente? Per ora una inchiesta amministrativa è stata aperta dalla capitaneria per verificare se vi siano state omissioni da parte di qualcuno e se possano ravvisarsi responsabilità.
L'imbarcazione, di 50 tonnellate, con un equipaggio di tre persone, e' comunque riuscita a rientrare in porto, ma ha cominciato ad imbarcare aqua e per meta' e' affondata, adagiandosi nella zona del cantiere, nei pressi del mercato ittico.
Danni ingenti e lavori molto costosi per rimettere il natante eventualmente in sesto.
Tra oggi e domani sarà proprio la gru del cantiere a portarlo fuori dall'acqua.
Non è la prima volta che un peschereccio ha problemi mentre sta rientrando in porto. In passato si sono verificati episodi analoghi fortunatamente senza problemi seri.
Da chiarire anche la dinamica: non è infatti escluso che il peschereccio si sia imbattuto in una delle pericolosissime secche che minano l'ingresso dello scalo.
C'è inoltre una ordinanza della capitaneria di porto che vieta l'ingresso alle navi di medio cabotaggio proprio in conseguenza di numerosi disagi e incidenti che hanno fatto insabbiare anche una petroliera.
Insomma l'ennesimo segnale che qualcosa non va proprio.

19/03/2008 16.06