Vasto. Gestiva due B&B violando la legge: denunciato imprenditore

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

728

VASTO. Gestiva due bed and breakfast nel centro di Vasto pur non potendolo fare. I carabinieri se ne sono accorti e l'imprenditore è stato denunciato. Sospesa anche l'attività.
Due bed and breakfast: così F.F. un imprenditore 40 enne di Termoli li gestiva entrambi, in pieno centro storico.
L'uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria dai carabinieri che erano impegnati con il controllo dell'abusivismo edilizio.
Secondo quanto accertato dai militari, il comune di Vasto aveva autorizzato l'esercizio delle attivita' a due distinte persone, mentre in realta' a gestirle era la stessa società.
Questo, però, non è consentito dalla legge che prevede, per i 'B&b', solo conduzione a carattere familiare e non imprenditoriale.
L'imprenditore, inoltre, è finito nei guai per abuso edilizio, avendo sopraelevato una porzione di fabbricato senza alcuna autorizzazione, per furto d'acqua potabile (l'immobile era sprovvisto di regolare contatore del consumo d'acqua e senza contratto di fornitura), mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie.
Dopo la segnalazione di rito, l'ufficio commercio del comune di Vasto ha disposto l'immediata sospensione dell'attività.

11/03/2008 15.27