A Penne gli anziani fanno Pet Therapy

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

739

PENNE. Presso l'Unità Operativa di Geriatria di Penne, diretta dal dottor Carlo D'Angelo, inizia mercoledì 12 marzo in via sperimentale un interessante progetto di pet therapy coordinato dalla dottoressa Caterina Di Michele, la quale ha già attuato una simile iniziativa, denominata "Un animale per amico", presso il reparto di Chirurgia Pediatrica del Presidio Ospedaliero di Pescara.
Questa nuova disciplina, sorta negli ultimi anni, è già attuata all'estero ed in alcuni ospedali del Nord Italia, con lusinghieri risultati terapeutici, convalidati anche da studi scientifici sulle popolazioni esaminate(ad esempio accarezzare un animale riduce l'ansia, l'aggressività, la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca).
È un intervento con obiettivi specifici predefiniti, in cui un animale che risponde a determinati requisiti è parte integrante del trattamento, ha l'obiettivo di favorire il miglioramento delle funzioni fisiche, sociali, emotive e/o cognitive; la terapia assistita con animali può essere particolarmente utile negli anziani oltre che per stimolare le suddette funzioni, per migliorare la qualità di vita, per ristabilire un trait d'union tra l'ambiente dell'ospedale e quello domiciliare in cui l'anziano presto tornerà.
Il progetto prevede l'utilizzo di cani di piccola e media taglia addestrati a tali fini, conigli ed altri animali tutti costantemente sotto controllo sanitario.
Il lavoro sarà svolto dalla dottoressa Di Michele con la collaborazione di altri operatori pet-partners e di tirocinanti adeguatamente formati con lo stesso quadro di riferimento teorico.
Il progetto rientra nell'ambito della umanizzazione della sanità, per rendere l'ospedale più "amico" anche degli anziani ricoverati. Poiché esistono dei costi di gestione e di assicurazione per gli animali usati in pet therapy, è gradito uno sponsor che possa permetterci di continuare questo progetto, così come è stato fatto in "Chirurgia pediatrica".

11/03/2008 9.40