Trovato l’accordo sul parcheggio di Campo Felice

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

978



L'AQUILA. Si è svolto ieri mattina presso la sede dell'Assessorato alla Montagna e alle Aree Interne della Provincia dell'Aquila l'incontro, annunciato qualche settimana fa dall'assessore Celso Cioni, sulla questione dei parcheggi della stazione sciistica di Campo Felice, sul quale era in atto un contenzioso tra Regione e Comune di Rocca di Cambio.
Alla riunione, convocata dalla Provincia, erano presenti, oltre all'assessore Cioni e all'Ing. Pagliaro, il dott. Antonio Sorgi in rappresentanza della Regione Abruzzo e i Sindaci dei Comuni di Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, Ovindoli e Lucoli.
Nel corso dell'incontro è stato individuato un percorso risolutivo, condiviso dalla parti, che si articola in tre passaggi.
Il Comune di Rocca di Cambio si è impegnato ad emanare una delibera di giunta, in cui verranno precisati meglio i rapporti intercorrenti tra Regione e Comune in merito al parcheggio.
Il Sindaco di Rocca di Cambio, inoltre, emetterà nei prossimi giorni un'ordinanza, per consentire l'uso dei parcheggi di Campo Felice, per ragioni di ordine pubblico.
Nel frattempo, la Regione Abruzzo avvierà l'iter amministrativo predisporrà tutti gli atti necessari a perfezionare l'accordo.
«Siamo riusciti a sbloccare una situazione di impasse, che rischiava di compromettere il futuro della stagione sciistica invernale, iniziata sotto i migliore auspici- ha commentato con soddisfazione l'assessore Cioni- Un risultato, quello odierno, raggiunto grazie alla mediazione della Provincia e alla sensibilità e alla maturità dimostrata dalle parti in causa, che ringrazio per la collaborazione.
Quello della concertazione è un metodo da adottare come modello per raggiungere risultati più ambiziosi e sviluppare tutte le potenzialità del sistema turistico montano».

09/01/2008 10.26