Pianella: il Consiglio comunale approva l’ampliamento del cimitero

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

593

PIANELLA. Il Consiglio comunale ha approvato il nuovo Piano regolatore cimiteriale di Pianella, con l'individuazione dei nuovi lotti da destinare alla realizzazione di ulteriori spazi per le sepolture.
«In particolare – ha puntualizzato l'assessore delegato Edesio D'Agostino – abbiamo individuato 57 lotti per nuove cappelle gentilizie, 13 lotti per le tombe interrate e una zona posta sul lato sud, a ridosso dell'attuale muro di cinta, destinata alla realizzazione di loculi disposti su due piani».
Approvata la delibera, sono anche stati riaperti i termini per la presentazione di domande da parte dei cittadini che vorranno inserirsi nella graduatoria per l'assegnazione dei nuovi spazi.
«Restano invariati anche i prezzi di concessione, decisi nel gennaio dello scorso anno – ha proseguito l'assessore D'Agostino – ossia 700 euro al metro quadro per le cappelle gentilizie, 500 euro al metro quadro per le tombe interrate, 2 mila euro per ogni loculo di seconda e terza fila, 1.600 euro per i loculi di prima e quarta fila, 1.200 euro per quelli di quinta e sesta fila; infine costeranno sempre 150 euro gli ossari comunali, indipendentemente dalla fila».
Il Consiglio ha poi approvato tutti gli altri punti all'ordine del giorno, compresa l'integrazione dei servizi affidati alla società L'Arcobaleno che, oltre alla gestione dell'asilo nido, si occuperà d'ora in avanti anche della gestione e manutenzione dei cortili interni e del verde inerente alla scuola, nonché dei servizi elettrici, gas, gestione cucina e biblioteca comunale.

20/12/2007 14.09