Aiuti di Stato, sostegno da Bruxelles al territorio pescarese

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

493

PESCARA. Buone notizie da Bruxelles per le imprese pescaresi. Su 46 Comuni che compongono la provincia, ben 33 sono stati ammessi per la programmazione 2007-2013 a beneficiare delle agevolazioni previste dalla deroga all’articolo 87. 3c del “Trattato di Roma: 22 di loro fino a tutto il 2013, 11 fino a dicembre del prossimo anno.
Lo ha deciso ieri la Commissione europea, che ha approvato la “Carta italiana degli aiuti di Stato” a finalità regionale per il periodo 2007-2013, al termine di un lungo percorso di concertazione che ha visto coinvolti il ministero per lo Sviluppo economico, la Regione Abruzzo e le quattro Province. Da questo atto, unico per tutta l'Italia, dipende ora l'operatività di alcune importanti agevolazioni, quali il credito d'imposta per gli investimenti sostenuti dalle imprese.
Per il territorio pescarese, il risultato conseguito a Bruxelles apre la strada a importanti sviluppi: soprattutto per l'inserimento della definizione di “aree depresse”, in base al Trattato di Roma, di tutte le aree industriali e artigianali pescaresi, inclusa quella del comune capoluogo.
«Questo risultato – illustra con soddisfazione il presidente della Provincia di Pescara, Giuseppe De Dominicis - comporterà per le nostre imprese un regime di agevolazione per gli investimenti assai favorevole: del 15% per la grandi, del 25% per le medie e del 35% per le piccole e micro imprese presenti nei 22 Comuni inclusi nella deroga dell'87. 3c fino a tutto 2013. Del 10, del 20 e del 30% per le imprese presenti nei Comuni che grazie al regime transitorio ridotto previsto dal phasing-out otterranno invece aiuti fino al prossimo anno». Un'altra, importante novità, interessa infine le piccole imprese di nuova costituzione, che avranno una percentuale di aiuti maggiore: arriverà fino a un massimo del 40% nei primi 3 anni di attività, per un importo massimo di un milione di euro di contributi a fondo perduto in 5 anni.
30/11/2007 8.44