Al via la sesta edizione della Coppa Perdonanza

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1212

L’AQUILA. Prenderà il via oggi nella Piscina Comunale dell’Aquila la “IV Coppa della Perdonanza”, la manifestazione interregionale di nuoto organizzata dall’associazione Rari Nantes e patrocinata dal Comune e dalla Provincia dell’Aquila.
La manifestazione, che ha l'approvazione della Fin, è riservata alle categorie Esordienti A, Ragazzi, Junior e Assoluti, regolarmente tesserati.
Oltre 550 atleti provenienti da 23 società sportive gareggeranno per un totale di 1.650 gare su tre giornate, pomeriggio del 17 novembre, mattina e pomeriggio del 18 novembre.
Gli atleti provengono dall'Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio. Tra questi molti sono campioni di nuoto, come Caterina Giacchetti (3° ai campionati di Budapest), Gianfranco Meschini (campione assoluto 200 mt stile libero), Pamela Gabrielli (campione giovanile 200 mt rana), Alex Di Giorgio (campione italiano 400 mt).
Ogni atleta parteciperà ad un massimo di quattro gare individuali più le staffette.
«Con l'organizzazione della IV Coppa della Perdonanza – ha affermato il presidente Giovanni Benevieri - la Rari Nantes intende contribuire a promulgare il messaggio di pace di Celestino V, incoronato papa presso la Basilica di Collemaggio».
Il trofeo che andrà alla società prima classificata, infatti, è un quadro con all'interno un piccolo rosone d'argento della Basilica.
Il primo classificato si aggiudicherà anche un premio di 500 euro per l'allenatore.
Saranno comunque premiate le prime dieci società classificate, alle staffette verrà assegnato punteggio doppio. Saranno poi distribuite medaglie al primo, secondo e terzo classificato per ogni gara e categoria. Agli atleti primi tre classificati, ai campioni italiani assoluti e al primo classificato ai Campionati Italiani giovanili estivi verranno rimborsate le spese di soggiorno.

Mara Iovannone

17/11/2007 11.09