Valloreja: «a Cepagatti manganelli, manette e spray ai vigili»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1329

Valloreja: «a Cepagatti manganelli, manette e spray ai vigili»
CEPAGATTI. L’Assessore alla Polizia Municipale, Lorenzo Valloreja ha manifestato ieri, all’attuale maggioranza di Cepagatti, la propria intenzione di equipaggiare in maniera più adeguata, per quelle che sono le attuali esigenze di sicurezza, i Vigili Urbani con manganelli, manette e spray dissuasori.
Secondo l'assessore questa esigenza è dovuta al fatto che «Cepagatti è ormai una cittadina con oltre diecimila abitanti - anche se questo dato non è stato ancora certificato dall'anagrafe, – ne consegue che, come tutti i centri urbani di una certa consistenza, anche sul nostro territorio iniziano a pesare le esigenze di una realtà urbana composita».
Secondo Valloreja «è chiaro che i compiti e le responsabilità dei Vigili, così come quelli dei Carabinieri, aumentano in proporzione alla crescita dei problemi e dei fenomeni delinquenziali. Per questo ho deciso di lavorare per far si che gli agenti della Polizia Municipale possano avere almeno delle attrezzature utili».
L'assessore ha ricordato che «l'anno scorso è capitato che un vigile sventasse una rapina ed effettuasse il relativo arresto, azione per la quale l'agente è stato anche premiato dagli organi preposti, ma in quel caso l'operazione fu eseguita senza nessuna dotazione, ne manette, ne manganello, ne pistola, mettendo in pericolo l'incolumità stessa dell'agente. Ebbene un simile mal equipaggiamento non dovrà più verificarsi»
07/11/2007 10.44