Roseto, «buono l'andamento turistico per la stagione 2007»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

593

ROSETO. In aumento arrivi e presenze. Dopo anni di sofferenza, il movimento turistico della Città di Roseto, fa registrare una crescita considerata «apprezzabile».
Il significativo incremento si evince dai dati ufficiali dell'Ufficio IAT secondo cui nel periodo aprile - settembre si registra un aumento di arrivi del 12,44% e un più 9,03% di presenze rispetto allo stesso periodo del 2006.
Il dato positivo si consolida anche sul periodo aprile – settembre del 2007 con un più 5, 51% di arrivi e un più 3,21% di presenze.
«Si tratta di risultati lusinghieri per la nostra città – ha sottolineato l'assessore al Turismo Ferdinando Perletta – che testimoniano la bontà del lavoro svolto dall'amministrazione comunale per lo sviluppo del territorio e dei servizi per il turismo. Penso alla qualità dell'ambiente, il riconoscimento della Bandiera Blu per nove anni consecutivi, la certificazione ambientale, i servizi come ad esempio il Bus navetta messo a disposizione dal Comune».
«I nostri dati sul turismo sono doppiamente soddisfacenti perché se è vero che a livello nazionale si registra un miglioramento, i numeri non sono omogenei e sono ancora molte le località turistiche in
sofferenza- ha sottolineato il sindaco Franco Di Bonaventura – il buon successo di Roseto va quindi sottolineato e ci offre lo spunto per continuare nella politica di destagionalizzazione e nell'opera di promozione di un sistema territorio a scapito delle logiche di campanile».
«Oltre ai servizi e alla qualità ambientale contano anche le proposte culturali – ha sottolineato l'assessore Sabatino Di Girolamo – le manifestazioni come la Mostra dei Vini di Montepagano e la rassegna cinematografica Roseto Opera Prima rappresentano sempre più un traino irrinunciabile per il turismo».
E nel solco tracciato dal successo della Notte Bianca dell'estate, l'assessore Perletta ha annunciato una serie di eventi legati al Natale. Il primo appuntamento è il concerto di Biagio Antonacci il 28 Novembre. A dicembre si terrà il concerto di Massimo Ranieri e già a partire dall'8 dicembre si avranno diverse iniziative tematiche che accompagneranno la città fino al nuovo anno che molto probabilmente sarà salutato con un grande evento in piazza della Repubblica.

23/10/2007 10.04