Pineta Dannunziana, via al cantiere per completamento riqualificazione

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

509

PESCARA.Sarà operativo entro venti giorni il completamento della riqualificazione della Pineta Dannunziana.
Si tratta di un intervento già programmato da tempo, che prevede l'ultimazione delle recinzioni e il miglioramento dell'estetica dei comparti della Pineta, il cui impegno economico totale è di 1 milione di euro di cui 200.000 euro sono fondi regionali.
L'iter di progettazione e appalto è stato definito, si procederà nei prossimi venti giorni all'apertura di due grandi cantieri che interesseranno i comparti 2 e 3, prossimi allo Stadio e Via della Bonifica. E' stato inoltre disposto un intervento di recinzione leggera sul comparto 5, relativo al terreno che insiste fra la Pineta e via Pantini, per evitare che l'area a servizio del polmone verde diventi terra di nessuno.
Per quanto attiene alla gestione della Riserva, è in fase di definizione la composizione dell'apposito Comitato, ridefinito da un nuovo deliberato del Consiglio Comunale prima dell'estate. In questi giorni si sta provvedendo dunque all'individuazione dei componenti sulla base dei nuovi criteri e specifiche di competenza fissati dal Consiglio e poi si procederà a quella del direttore della Riserva.
Sul Piano di Assetto della Pineta, il cui iter è stato completato già da un anno, si aspetta solo il via libera da parte degli organi regionali competenti per l'approvazione definitiva.


22/10/2007 11.44