In piazza Salotto si ricicla per 4 giorni

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

743


PESCARA. Un'occasione per conoscere meglio il processo del riciclo di carta, cartone e cartoncino; è quanto propone Comieco - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica - che nell'ambito della manifestazione Riciclo Aperto, porta il Palacomieco a Piazza della Rinascita a Pescara.
Il percorso ludico-informativo, è a disposizione delle famiglie e delle scuole pescaresi da giovedì 18 a domenica 21 ottobre, dalle 9.00 alle 19.00 (ingresso gratuito).
All'interno delle tre grandi semisfere che formano il Palacomieco è possibile interagire con alcune postazioni di gioco per capire quanta carta s'incontra in 24 ore e misurare l'impronta ecologica, vale a dire, l'impatto delle abitudini di ciascuno sull'ambiente. A conclusione del percorso è proiettato anche un filmato in 3D che consente di far provare l'ebbrezza di una "vita da scatola": bambini ed adulti, muniti di occhiali tridimensionali, seguiranno l'avventura dei supereroi carta e cartone che - se riciclati correttamente - diventano invincibili e una volta gettati via tornano a vivere.
«Pescara nel 2007 ha raggiunto una raccolta procapite di carta e cartone pari a 27 Kg» ha commentato Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco. «Si tratta di un aumento considerevole: l'anno scorso, infatti, la raccolta nel comune si fermava a soli 16 Kg. Per incrementare ulteriormente questi risultati di raccolta è importante mostrare, soprattutto ai più giovani, i benefici di un gesto semplice come quello di differenziare la carta dal resto dei rifiuti».
E per comunicare l'importanza della raccolta differenziata Comieco e Attiva spa hanno attrezzato un Cartonmezzo: per le vie di Pescara il ritiro di carta e cartone dai cassonetti della raccolta differenziata sarà affidato a un mezzo decorato con immagini che richiamano al valore del riciclo.

17/10/2007 8.44