Taglio del nastro per il nuovo Palatenda di contrada Sablanico

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

813

LORETO APRUTINO. Giovedì pomeriggio, alle 18, l’inaugurazione della nuova struttura sportiva Passeri: «Abbiamo le carte in regola per essere protagonisti a Pescara 2009».
Una festa dello sport per l'inaugurazione del nuovo Palatenda di contrada Sablanico. Domani pomeriggio, alle 18, il sindaco Bruno Passeri taglierà il nastro al nuovo impianto sportivo, il secondo realizzato ex novo dalla sua amministrazione dopo il primo palatenda adiacente la scuola media “Rasetti”, in via Roma. Alla presenza del vice presidente della Giunta regionale con delega allo sport, Enrico Paolini, del presidente del Comitato dei Giochi del Mediterraneo, Sabatino Aracu, dei sindaci dell'area vestina e dei componenti della Giunta loretese, il palatenda aprirà le porte alla cittadinanza.
Dopo la cerimonia istituzionale, le quattro società di calcio e calcio a 5 di Loreto – Lauretum, Passo Cordone, Aprutino e Lauretum calcio a 5 – daranno vita ad un quadrangolare per dare subito vita alla nuova struttura.
«Quest'opera va a completare l'insieme delle nostre strutture sportive. Un segnale che quest'amministrazione vuole dare per spingere la cittadinanza, in particolare i giovani, a praticare più discipline possibili e condurre una vita sana», afferma il sindaco Passeri.
L'assessore ai lavori pubblici, Moreno Sablone:«Con gli impianti che abbiamo a disposizione, vorremmo recitare un ruolo anche nei prossimi Giochi del Mediterraneo, candidandoci come punto di riferimento per gli allenamenti delle Nazionali di calcio, volley e basket».

04/09/2007 12.43