BREVE

L’AQUILA. SCUOLA INTERNAZIONALE DI CONSAPEVOLEZZA AMBIENTALE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

37

L’AQUILA. È partita lo scorso 3 settembre, per terminare giovedì 13, la Scuola Internazionale di consapevolezza e responsabilità del rischio ambientale. L'iniziativa, giunta alla sua decima edizione, è in corso all'Aquila. Si tratta di meeting internazionale dedicato a studenti e laureati in architettura, design-urbano, pianificazione, ingegneria, geografia, geologia, sociologia, studi ambientali e scienze economiche e politiche, e ospita al suo interno la quinta edizione della "Tavola rotonda dei giovani ricercatori, conferenza scientifica internazionale".

la Scuola Internazionale di consapevolezza e responsabilità del rischio ambientale offre l'opportunità di discutere di architettura e fattori a rischio ambientale. Il corso di quest'anno è focalizzato su un caso di studio dove gli studenti saranno guidati e supportati da un team internazionale e multidisciplinare di esperti e tutor, coordinati dalla professoressa Paola Rizzi, che presiede la Scuola e fa parte del comitato organizzatore.

La sfida è mettere in comunicazione esperienze universitarie diverse per un unico progetto di studio. Il tema di questa decima edizione è "walkable city". I partecipanti affronteranno, accompagnati da esperti internazionali, la progettazione della camminabilità a L'Aquila. L'evento finale della Scuola, aperto al pubblico, si terrà giovedì 13 settembre, alle ore 9, al Palazzetto dei Nobili, nel cuore del centro storico della città.