NOMINE

RUZZO RETI, CDA SI RIORGANIZZA. COGNITTI VICEPRESIDENTE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

98

LANCIANO. Il Consiglio di Amministrazione di Ruzzo Reti Spa, nell’ambito  di una riorganizzazione interna finalizzata a sostenere la propria azione in vista degli impegni di fine mandato, ha deliberato la nomina dell’avvocato Alessia Cognitti quale vicepresidente della società.

Per le medesime finalità l’altro componente del CdA, Alfredo Grotta, ricoprirà il ruolo di presidente dell’Organismo di Vigilanza previsto dal decreto legislativo 231/2001 e sarà affiancato, a seguito di procedura di evidenza pubblica, da due membri esterni esperti in materia ambientale e di sicurezza del lavoro.

Tale organismo avrà il compito di vigilare sulla corretta applicazione del Modello Organizzativo di Gestione e Controllo approvato, unitamente al Codice Etico, dall’Assemblea dei Soci.

Entrambi gli incarichi verranno svolti dai consiglieri di amministrazione senza oneri aggiuntivi per la società e a supporto dell’azione del presidente, Antonio Forlini.