BREVE

TENTANO DI TRUFFARE COMMERCIANTE: DUE DENUNCE A PESCARA

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

56

 

PESCARA. Tentano di truffare una commerciante di Manoppello Scalo (Pescara), ma vengono scoperti e denunciati dai carabinieri. L'episodio e' avvenuto ieri in una macelleria. I due (un uomo ed una donna) si sono presentati in negozio e hanno detto alla titolare che erano interessati all'acquisto di un importante quantitativo di carne. In realta', avevano l'intenzione di raggirare la commerciante attraverso contorti ragionamenti sulla compravendita e, specialmente, sulle modalita' di pagamento della carne. Dopo aver intuito che stava per essere truffata, la donna ha allontanato i due dal negozio e ha avvertito i carabinieri.

Sul posto sono prontamente intervenuti i militari della Stazione di Scafa, che hanno rintracciato e fermato i malviventi sulla Tiburtina mentre viaggiavano a bordo di una Bmw. Insieme a loro c'erano anche altre due persone. I quattro, di origini balcaniche, residenti in provincia di Bergamo, sono stati sottoposti a perquisizione. Rinvenuto, sotto al sedile anteriore dell' auto, un coltello lungo 30 cm. L'uomo e la donna sono stati denunciati per concorso in tentata truffa, mentre uno degli occupanti dell'auto e' stato denunciato per porto abusivo di arma a carico di un' altra persona. Richiesta, inoltre, alla Questura di Pescara l'emissione del foglio di via obbligatorio.