BREVE

VANNO A TARTUFI E SI AZZUFFANO SELVAGGIAMENTE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

66

LANCIANO. Due cercatori di tartufi di Lanciano, 38 e 45 anni, sono stati denunciati dalla Polizia per lesioni aggravate dopo che ieri sera si sono picchiati a colpi di vanghette. L'episodio è avvenuto alle 20 in una zona di campagna di Lanciano.

Entrambi i tartufai sono rimasti feriti alla testa, riportando trauma cranico, dopo essersi picchiati violentemente.

La Polizia sta cercando di ricostruire l'episodio che sarebbe scaturito dalla circostanza che uno dei tartufai sia stato trovato nel terreno dell'altro contendente mentre cercava di rubargli dei tartufi che stava coltivando. Sull'episodio non ci sono testimoni. Al momento della violenta lite il proprietario del terreno era con il figlio minore il quale ha assistito alla zuffa rimanendo molto provato.