BREVE

NAS E SANZIONI ALLA FILIERA DELLA CARNE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

93

 

ABRUZZO. Blitz dei carabinieri del Nas di Pescara in cinque allevamenti ovicaprini dell'Aquilano e in uno del Teramano. Nel corso dei controlli sono emerse numerose irregolarita' nella gestione delle aziende, tra cui la non corretta identificazione del bestiame dato che 240 capi erano privi di marchi auricolari. In alcuni casi e' stata accertata l'assenza del registro di stalla e del registro dei trattamenti.

In alcuni allevamenti, inoltre, i militari hanno verificato che gli animali erano ricoverati in locali pervasi da ragnatele e mosche o in recinti costituiti da reti metalliche elettrosaldate a punte vive, potenzialmente pericolose per l'incolumita' degli animali e tali da non garantire il loro benessere.