BREVE

MORTO IN FRANCIA PARTIGIANO DELLA BRIGATA MAIELLA ELIO COCCO

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

85

 

ABRUZZO. E' morto a Parigi, lo scorso 6 maggio, il partigiano della Brigata Maiella Elio Cocco. Aveva 95 anni. A raccontare la sua storia al comitato provinciale dell'ANPI Pescara 'Ettore Troilo' è uno dei nipoti, che ne ricorda la storia.

 

Nato a Pratola Peligna il 28 maggio del 1923, Cocco era emigrato in Francia nell'immediato dopoguerra.

 

Aveva fatto parte della Brigata Maiella con il grado di sergente maggiore ed aveva combattuto fino a Brisighella. Nel libro 'La Brigata Maiella e la Resistenza in Abruzzo' è stato citato alla pagina 226.

 

L'ANPI Pescara esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Elio Cocco. E' grazie a partigiani come lui se in Italia sono stati raggiunti libertà e Democrazia.