BREVE

CASA DI RIPOSO CHIUSA NEL VASTESE DAI NAS

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

52

 

VASTO. Chiusa, dopo un'ispezione dei Carabinieri del Nas di Pescara, in un comune del Vastese, una casa-famiglia, adibita a struttura ricettiva per anziani, che operava senza la prescritta autorizzazione comunale al funzionamento ed era di fatto abusiva. La titolare, una donna di 60 anni, è stata denunciata non solo per la conduzione della struttura sanitaria abusiva, ma anche per l'esercizio abusivo della professione sanitaria e per aver sistematicamente omesso di segnalare alla competente autorità di Pubblica Sicurezza le generalità delle persone alloggiate. Il sindaco, informato della situazione, ha disposto la cessazione immediata dell'attività abusiva.