BREVE

LICENZIAMENTI ALLA MAGNETI MARELLI: SCIOPERO DI 8 ORE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

70



SULMONA.  La Fiom Cgil della provincia di L'Aquila e la Rsa Fiom della Sistemi Sospensioni di Sulmona proclamano uno sciopero di otto ore per i lavoratori dello stabilimento della Magneti Mirelli. Lo sciopero è indetto per la giornata di lunedì 24 aprile con tre turni: il primo (dalle 6 alle 14), il secondo (dalle 14 alle 22), il terzo (dalle 22 alle 6). La decisione segue un provvedimento di licenziamento che l'azienda ha notificato a un caporeparto e ad un operaio interinale colpevoli, secondo l'azienda, di non aver scartato due pezzi risultati difettosi, destinati allo stabilimento di Cassino. "Quello che oggi è capitato a un capo reparto domani può, a maggior ragione, capitare a qualunque operaio", affermano dalla Fiom evidenziando che si tratta di "un segnale veramente inquietante per tutti i lavoratori".