BREVE

CONTRAFFAZIONE: "STRISCIA" A PESCARA PER MERCATINO STAZIONE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1682

CONTRAFFAZIONE: "STRISCIA" A PESCARA PER MERCATINO STAZIONE

 

PESCARA.  La troupe di Striscia la Notizia e' stata ricevuta sabato mattina dal sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, in Comune. Tema dell'intervista, spiega il primo cittadino, «la lotta alla contraffazione per cio' che riguarda la merce in vendita sulle bancarelle dell'area di risulta», dove si trova un mercatino gestito da extracomunitari. L'amministrazione, prosegue il sindaco, «sta intraprendendo la lotta alla contraffazione con controlli e dialogo con gli ambulanti della zona. Aspettavamo Striscia, dice sempre Alessandrini, per parlare di corso Vittorio, invece il bianchissimo Moreno Morello ci ha chiesto solo del mercato etnico dell'area di risulta, su cui stiamo intervenendo».