BREVE

ROSETO. PARTE IL CENSIMENTO DEI PASSI CARRABILI

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

823

ROSETO. PARTE IL CENSIMENTO DEI PASSI CARRABILI 
CRONACA. ROSETO. L’amministrazione comunale avvia il censimento dei passi carrabili su Roseto capoluogo e frazioni. Il servizio di rilevazione è stato affidato alla Cooperativa “Progetto Insieme”, una cooperativa sociale di tipo “B”, finalizzata all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. 
«I rilievi saranno effettuati per individuare l’esatta estensione dei passi carrabili su Roseto capoluogo e frazioni  - ha spiegato il sindaco Pavone  -, sul territorio insistono complessivamente circa 2mila passi carrabili ed era necessario procedere ad un riordino complessivo della materia». Il censimento sarà finalizzato anche ad individuare i cittadini che usufruiscono dell’occupazione del suolo pubblico – conduttori dell’immobile e tenuti al pagamento della “Tosap” (la Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche), che decorre dal 1° gennaio 2012, con l’applicazione di una tariffa pari a 16 euro a metro su Roseto capoluogo e pari a 8 euro a metro per le frazioni.  

CRONACA. ROSETO. L’amministrazione comunale avvia il censimento dei passi carrabili su Roseto capoluogo e frazioni. Il servizio di rilevazione è stato affidato alla Cooperativa “Progetto Insieme”, una cooperativa sociale di tipo “B”, finalizzata all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. 
«I rilievi saranno effettuati per individuare l’esatta estensione dei passi carrabili su Roseto capoluogo e frazioni  - ha spiegato il sindaco Pavone  -, sul territorio insistono complessivamente circa 2mila passi carrabili ed era necessario procedere ad un riordino complessivo della materia». Il censimento sarà finalizzato anche ad individuare i cittadini che usufruiscono dell’occupazione del suolo pubblico – conduttori dell’immobile e tenuti al pagamento della “Tosap” (la Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche), che decorre dal 1° gennaio 2012, con l’applicazione di una tariffa pari a 16 euro a metro su Roseto capoluogo e pari a 8 euro a metro per le frazioni.