IL FATTO

Luxottica rileva il gruppo abruzzese ottica Barberini per 140 milioni

Si occupa di produzione lenti in vetro con stabilimento a Città Sant’Angelo

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2030

Luxottica rileva il gruppo abruzzese ottica Barberini per 140 milioni

 

MILANO. Luxottica ha acquisito per circa 140 milioni la Barberini Spa, società abruzzese specializzata in lenti da sole e da vista in vetro. Lo rende noto un comunicato del gruppo dell'occhialeria, nel quale si ricorda che le lenti in vetro sono tra i fattori di successo di modelli Ray-Ban e Persol.

Barberini ha un fatturato annuo di circa 85 milioni; un polo industriale in Abruzzo, uno stabilimento in Germania per la fusione del vetro e tecnologie avanzate per la produzione di un film polarizzante per le lenti da sole.

La finalizzazione della transazione è prevista entro il terzo trimestre di quest'anno.

 

Ottica Barberini nasce dall'esperienza della omonima famiglia nella creazione, realizzazione e gestione della fabbrica di lenti oftalmiche e dei negozi di ottica che furono aperti a Pescara già dal 1925 ad opera del nonno e dell'attuale titolare Lorenzo Barberini.

 

Lorenzo, dopo aver diretto l'azienda di famiglia, si occupò anche dell'attività dei punti vendita, conducendo l'azienda che in breve tempo diventò leader a Pescara e nel territorio nel settore della vendita al dettaglio dei prodotti di ottica di consumo.