LA RICETTA DEL GIORNO

CALAMARATA

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1013

CALAMARATA

 

Un sugo semplice a base di calamari con cui condire un tipo di pasta ad anelli che prende il nome di calamarata.

 

 Per 4 persone:

350 gr. pasta tipo calamarata

5 calamari medi freschi

10 pomodorini pachino

½ bicchiere di vino bianco secco

4 cucchiai di olio extv.

Sale

Peperoncino

Prezzemolo

aglio.


 

 

 

Pulire i calamari svuotando la pancia senza aprirla ed eliminare il becco che si trova al centro dei tentacoli. Togliere la pelle e dopo averli ben lavati, con le forbici, tagliare ad anelli il sacco e spezzettare i tentacoli. In una padella antiaderente fare imbiondire l’aglio ed il peperoncino piccante nell’olio ed unire i calamari.

Cuocere a fiamma moderata aggiungendo di tanto in tanto il vino.

Quando sia gli anelli che i tentacoli infilzandoli con una forchetta risulteranno teneri unire i pomodorini tagliati a metà. Dopo 5’ versare nel sugo la pasta lessata al dente, seguendo il tempo di cottura indicato sulla confezione. Spadellare per qualche istante e servire con prezzemolo fresco tritato.

Buon appetito, Nellina.