LA RICETTA DEL GIORNO

PESTO TRAPANESE

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

5780

PESTO TRAPANESE

Sugo fresco di facile realizzazione, senza cottura, pronto in pochi minuti.
E’ stimolante sia per il palato e sia per chi cucina sperimentare nuove ricette e sapori delle varie tradizioni regionali italiane.


Per 4 persone:
320gr. penne rigate
50gr. mandorle pelate e tostate
10/12 pomodorini maturi
50gr. pecorino
aglio
1 mazzetto basilico
prezzemolo
menta
4 cucchiai olio extv.
sale
pepe
se si gradisce il pesto piccante aggiungere 1 peperoncino.

E per la vita frenetica e per la praticità il mixer ha sostituito il classico mortaio in cui si preparava rigorosamente a mano il pesto genovese pestando ripetutamente gli ingredienti fino a farne una poltiglia. Oggi velocizziamo il tutto frullando insieme gli ingredienti ottenendo in un batter d’occhio il condimento per la nostra pasta.

L’unica cosa da dire è che sta a voi decidere la quantità di aglio. Secondo la ricetta originaria il contenuto di aglio sarebbe di uno spicchio a testa per questo il piatto viene chiamato volgarmente anche “pasta cu l’agghia”. 

Trasferire il composto in una zuppiera da portata ed unire la pasta lessata al dente, amalgamare e servire spolverando ancora con pecorino grattugiato e pepe.

Buon appetito, Nellina.