Che cos'è un afrodisiaco?

Nel corso dei secoli, ad alcuni cibi ed erbe sono state attribuite proprietà benefiche per ciò che riguarda le prestazioni sessuali e il desiderio, spesso con nessuna prova scientifica.

Gli scienziati hanno poi condotto decine di studi su queste sostanze e, in effetti, si sono sostanze che si trovano nel cibo che stimolano la funzione sessuale, sia migliorando il flusso di sangue ai genitali, quindi al pene, sia influenzando i livelli di ormoni.

Anche se non è necessariamente la chiave per rendere più piccante la vostra vita amorosa, alcuni cibi contengono comunque delle sostanze che vi faranno sentire bene, come la capsaicina nel peperoncino che stimola le sensazioni corporee o gli antiossidanti nella frutta come ciliegie, melograni, fichi e fragole che migliorano il flusso sanguigno.

10 migliori afrodisiaci per avere un'erezione

Cibo: i 10 migliori afrodisiaci per avere un'erezione

1.Yohimbine, l'alternativa naturale al viagra

Di tutte le sostanze vegetali che si crede abbiano poteri afrodisiaci, la yohimbina sembra essere la più promettente. Derivata dalla corteccia dell'albero della yohimbina, è stata considerata un afrodisiaco dalle culture native per centinaia di anni. I primi studi hanno confermato questa affermazione. Il dottor Christiaan Barnard, l'eminente cardiochirurgo pioniere del trapianto di cuore umano, ha usato la yohimbina su pazienti che hanno sviluppato impotenza dopo l'intervento. Ha riportato risultati soddisfacenti nel 75% dei casi. Tuttavia, la medicina tradizionale non abbraccia la terapia con la yohimbina. L'azione biochimica della yohimbina non è compresa. La ricerca originale è stata contaminata perché la yohimbina è stata usata in combinazione con altri farmaci, soprattutto testosterone.

2.Ginseng, la pianta asiatica che potrebbe trattare la disfunzione erettile

Diversi studi clinici suggeriscono che il ginseng è efficace per la disfunzione erettile e può migliorare l'eccitazione sessuale anche nelle donne in menopausa. Tuttavia, dovrebbe essere evitato dalle donne incinte e dalle persone con tumori. Nulla è senza rischio o potenziale interazione con i farmaci convenzionali.

3. Avocado, l'afrodisiaco che potrebbe rafforzare le erezioni

Gli Aztechi si riferivano agli avocado come a dei testicoli, a causa della loro forma. Ma la ragione scientifica per cui l'avocado viene utilizzato come afrodisiaco è che è ricco di grassi insaturi e povero di grassi saturi, il che lo rende ottimo per la salute del cuore e delle arterie. Tutto ciò che aiuta il cuore, aiuta anche il sangue a fluire bene. Infatti, gli uomini con malattie cardiache hanno il doppio delle probabilità di soffrire di disfunzione erettile.

4. Ostriche, un afrodisiaco con effetti reali sul sesso?

Non si può parlare di afrodisiaci senza menzionare le ostriche. Questi molluschi hanno una lunga reputazione in questo senso, e ci sono prove che lo confermano.

Le ostriche sono molto ricche di zinco, e lo zinco è un ingrediente chiave per la maturazione sessuale e il numero di spermatozoi. Lo zinco gioca un ruolo importante nella sintesi del testosterone, un ormone primario del desiderio sessuale. Ma le ostriche sono anche ricche di magnesio, che aumenta il testosterone e il desiderio sessuale.

5. Lo zenzero, la spezia che aiuterebbe a migliorare la libido e il desiderio sessuale

Lo zenzero è un altro alimento che può migliorare la vostra vita sessuale migliorando il flusso sanguigno e migliorando la salute delle arterie. Secondo uno studio dell'International Journal of Cardiology, basta consumarne un cucchiaino da tè un paio di volte a settimana per trarne i benefici per la salute del cuore.

6. Gli asparagi sarebbero efficaci per erezioni più forti e lunghe

Anche l’asparago sembra appartenere alla lunga lista degli afrodisiaci sessuali. L’asparago è ricco di vitamina E, e anche in questo caso, sembra che favorisca l’afflusso di sangue ma anche di ossigeno verso i genitali, aiutando gli uomini a mantenere l’erezione.

7. Maca, una radice che aiuterebbe a ottenere erezioni più facilmente

Studi su questa radice vegetale hanno mostrato un aumento della libido e un miglioramento della funzione erettile. Tre studi sulla maca negli uomini e nelle donne hanno mostrato una migliore funzione sessuale.

8. Cacao e cioccolato, afrodisiaci naturali?

Anche il cacao e il cioccolato fondente collaborano con l’organismo per migliorare l’afflusso sanguigno, e quindi migliorare il rapporto sessuale.

Il cioccolato fondente contiene composti che in realtà aumentano il rilascio di ormoni del benessere. Abbinatelo ad alcune albicocche secche, poiché gli aminoacidi presenti nei frutti possono darvi una spinta di energia.

Ovviamente non bisogna abusarne, ma assumerlo nelle dosi consigliate.

9. Miele, un composto con proprietà vasodilatatrici ed eccitanti

Sicuramente il miele gode di un’ottima fama già dai tempi dei greci e di Ippocrate. Il miele è un grande alleato dell’organismo per la sua azione antibatterica e antibiotica, ma sembra stimolare anche il sistema immunitario.

Il miele può aiutare a migliorare la resistenza sessuale aumentando i livelli di energia. Il miele vanta molti benefici per la salute, dal trattamento dell'acne al miglioramento della salute dell'intestino. Aggiungere un tocco di miele a una tazza di tè caldo per lenire un mal di gola o in un condimento per insalata fatto in casa per bilanciare l'acidità dell'aceto balsamico.

Pare anche che abbia degli effetti sulla vita sessuale. D’altronde, provare non costa nulla.

10. L'aceto di sidro di mele può migliorare l'erezione

L’aceto di sidro di mele ha molte proprietà benefiche: permette di controllare meglio la glicemia, il peso e aiuta l’organismo ad evitare l’insorgenza di malattie cardiache. Generalmente, gli uomini con il diabete hanno una maggiore probabilità di sviluppare la disfunzione erettile. L’aceto aiuta a controllare la glicemia, prevenendo in qualche modo questi problemi.

10 migliori afrodisiaci per avere un'erezione

Bevande: ricette afrodisiache per l’erezione

Succo d'anguria

Il frutto preferito dell'estate è carico di diversi fitonutrienti, tra cui il licopene e la citrullina, che sembrano rilassare i vasi sanguigni in modo simile al viagra, secondo un recente studio della Texas A&M University. Questa è una notizia utile per gli uomini, ma gli autori dello studio scrivono che questo effetto di rilassamento potrebbe anche aumentare il desiderio sessuale nelle donne.

Succo di melograno

Abbiamo già illustrato le proprietà del melograno, in questo senso. Quindi anche un bel succo potrebbe fare al caso vostro.

Succo di zenzero

È possibile fare lo stesso con lo zenzero. Si tratta di un alimento molto versatile ed è possibile aggiungerlo alle vostre bevande di ogni tipo.

Incenso afrodisiaco e fattori ambientali

I fattori ambientali giocano un ruolo molto significativo nella riproduzione umana. Molte fragranze, oli essenziali, prodotti chimici, fumo, stress, problemi psicologici e numerosi altri fattori influenzano le prestazioni sessuali e la salute riproduttiva, positivamente o negativamente. Molti afrodisiaci, incensi, profumi, candele, oli per massaggi, stimolanti, ecc. vengono utilizzati per migliorare l'umore e le prestazioni sessuali. Sono stati usati per secoli in tutto il mondo per aumentare il desiderio sessuale e la fertilità.

La maggior parte dei composti applicati ai profumi e agli oli essenziali provengono dalla natura o sono copiati da molecole naturali. Questo ha portato allo sviluppo di un'importante industria multimilionaria. Inoltre, molti prodotti, incensi e profumi, detergenti, candele, olio per massaggi per aumentare la libido, spray per eliminare gli odori, ecc., soprattutto in ambienti chiusi, possono influenzare tali comportamenti e funzioni. Le risposte o reazioni del corpo dipendono dalla composizione specifica e dalla concentrazione di queste fragranze, odori e sostanze chimiche.

Controindicazioni e rischi degli afrodisiaci

Ovviamente, i rimedi naturali non hanno controindicazioni, se assunti in dose non eccessiva.

Per quanto riguarda i farmaci, invece, bisognerebbe evitarli se non in casi estremi.

Se si soffre di disfunzione erettile è possibile fare uso di medicine consigliate dagli specialisti e realizzati appositamente per il problema.

Se in problema fosse il calo di testosterone, in commercio esistono molti integratori realizzati in modo naturali che permettono di far tornare i valori alla normalità.

 

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.