Un nuovo studio ha messo in evidenza le tendenze per ciò che riguarda gli interni, e precisamente i un divano letto Maisons du Monde. Sembra che vadano forte lo stile vintage, il Bauhaus e lo stile scandinavo, che ben si integrano con i mobili di stili diversi. Lo studio ha preso in considerazione anche il volume di ricerca medio su Google, per classificare più di 50 tendenze di interni e analizzare l’attenzione dei singoli.

divano-angolare-trasformabile-a-4-5-posti-in-velluto-arancione

 

Gli stili più ricercati

Al numero uno con un volume di ricerca di 76.000 clic, c’è lo stile vintage, quindi divani letto vintage, pouf che possono diventare anche dei lettini, poltrone che si trasformano in un posto letto, divani letto con rivestimento in velluto o similpelle scura, a favore di stili più moderni. Tutto ciò, senza badare al prezzo, e preferendo rivestimenti di qualità, in barba alle promozioni.

Al secondo e terzo posto troviamo rispettivamente lo stile scandinavo e il Bauhaus, seguito dallo stile Art Deco e quello industriale che tanto è impazzato nell’ultimo decennio.

Non è sorprendente che lo stile Scandinavo sia arrivato secondo, con la sua estetica accogliente e minimalista che ha preso d'assalto Instagram quest'anno.

Quest'anno e l’anno scorso abbiamo un po’ tutti provato a ridecorare, ma quali sono le tendenze degli interni che sono arrivate al top?

  • Vintage
  • Scandinavo
  • Bauhaus
  • Art Deco
  • Industriale
  • Boemo
  • Giapponese
  • Urbano
  • Retrò
  • Gotico
  • Minimalista
  • Modernista
  • Marocchino
  • Indiano
  • Shabby Chic
  • Vittoriano
  • Steampunk
  • Parigino
  • Rustico

Perché i divani letto rappresentano l’opzione più ricercata?

Passiamo ad analizzare la tendenza di acquisto, che è orientata sui divani letto, a due o tre posti, indipendentemente dal numero di posti, rispetto ad un tradizionale divano. Perché generalmente si scelgono i divani letto? Questi ovviamente danno l’opportunità di avere un letto in più a portata di mano, che non fa mai male. Capita a tutti di ospitare amici o familiari, e il divano letto si presenta come un’ottima alternativa, soprattutto per chi non ha a disposizione una camera da letto in più.

Il divano letto, a due o più posti, è progettato con lo scopo di mettere insieme un vero divano e un vero letto in un unico mobile. Inoltre, i divani letto non sfigurano, perché sono comunque belli e stylish, oltre che comodi.

Ad essere molto gettonati sono soprattutto i divani angolari, perfetti per essere scomposti e formare anche un letto a due piazze, o matrimoniale. Questi divani perfettamente trasformabili, sono spesso dotati anche di contenitore, anche quello una gran comodità per conservare coperte e piumini, ma è ideale per riporre qualsiasi cosa.

Quali sono i tessuti più quotati: similpelle, pelle, o tessuto tradizionale?

Anche questo è un bel dibattito, anche se oggi molti tendono a preferire gli acquisti online e la spedizione gratuita, che anche se conveniente in termini di prezzo, non ti permette di vedere il tessuto dal vivo. Anche il rivestimento ha un’importanza fondamentale nella scelta del divano letto e può fare la differenza in abbinamento con i mobili.

Generalmente il divano letto è realizzato in tessuto tradizionale, ma anche la versione similpelle è molto diffusa e di tendenza.

Tra i colori preferiti per il rivestimento c’è il grigio, perché tende ad abbinarsi bene a qualsiasi stile di arredamento, retrò o moderno che sia, con mobili in legno o con superfici lisce, ma anche il nero.

Il design è un parametro che si prende molto in considerazione, considerando che il divano letto è ormai un vero e proprio elemento d’arredo.

divanetto-trasformabile-a-2-3-posti-in-velluto-verde-chiaro

Come decorare i divani?

Come abbiamo detto i divani letto vengono scelti perché non hanno nulla in meno rispetto ad un tradizionale divano a due o tre posti, in termini di comodità o design, e permettono allo stesso tempo di disporre di due posti letto in più, quindi di un letto matrimoniale.

I divani sono un vero e proprio elemento d’arredo, ma si può comunque migliorare il loro aspetto decorandoli in vario modo.

I cuscini rappresentano il modo più diffuso per decorare un divano angolare o meno. Grazie a questi è possibile mostrare la vostra personalità o il vostro estro, e anche se può sembrare un piccolo cambiamento nell'arredamento, non lo è; a volte, i cambiamenti anche se minimi possono rendere una stanza più accogliente e rilassante.

Anche in questo senso, le scelte preferite che riguardano i colori si fermano sul grigio e sul nero.

Se state pensando di rinnovare il vostro soggiorno, la zona pranzo o la camera da letto, l'aggiunta di cuscini può far emergere delle belle caratteristiche al vostro spazio.

Non solo sono grandi pezzi decorativi, i cuscini sono il modo più semplice e veloce per trasformare l'arredamento della vostra casa. Puoi aggiungere tanto o poco colore, scegliere la consistenza e il tessuto dei cuscini.

About the Author

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.