IL FATTO

Montesilvano. Scontro tra bus tua e camion rifiuti: tre feriti

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1857

 

MONTESILVANO. Un frastuono lungo e continuo di vetri in frantumi. Schegge impazzite ovunque hanno raggiunto i passeggeri.

Sono in totale tre le persone rimaste ferite questa mattina in un incidente stradale accaduto a Montesilvano, nei pressi della stazione ferroviaria, in Corso Umberto, dove per cause in corso di accertamento si sono scontrati un pullman della Tua e un piccolo camion della nettezza urbana.

E’ successo intorno alle 10.  

Al vaglio della dinamica c’è una distrazione di uno dei due conducenti ma anche una possibile manovra sbagliata che ha fatto urtare il mezzo della nettezza urbana, simile ad un’ape con il cassone,  con la parte alta, verosimilmente lo spigolo, tanto da far esplodere quasi tutti i finestrini del bus sulla fiancata sinistra.

L'incidente è avvenuto alla rotatoria tra corso Umberto e via Vestina.

Il mezzo della nettezza urbana viaggiava in direzione Sud.

L'autobus, che procedeva in direzione Nord, si stava immettendo in via Vestina, quando, per cause in corso di accertamento, ha urtato lo spigolo del cassone del furgoncino, mandando in frantumi cinque vetri laterali.

Qualche altra persona contusa si è recata privatamente in ospedale per le cure del caso.

Uno dei feriti sarebbe più grave. Sembrerebbe che più che per l’urto che non è stato violento il ferimento dei passeggeri sarebbe avvenuto attraverso le schegge dei vetri.

Sull'accaduto indagano gli agenti della Polizia Municipale coordinati dal comandante Nicola Casale. Sul posto hanno operato anche gli uomini del 118 con diverse ambulanze.


Valerio Simeone - FotoWireless